Secondo incontro del percorso per le famiglie di Azione Cattolica. Dopo aver trattato l’argomento “Perdere” tempo con i propri figli. Davvero tempo “perso”?, ora tocca il tema dei vicini di casa, a partire dalle riflessioni dell'Arcivescovo

di Alberto Ratti

vicinidicasa-800x385

Riprende il percorso famiglie dell’Azione Cattolica ambrosiana che, dopo un primo momento negli scorsi mesi dedicato ai figli, ora tocca il tema dei vicini di casa. L’appuntamento è per tutte le famiglie domenica 4 febbraio per un pomeriggio insieme dalle 14 fino alle 18.30 presso l’Istituto Suore di Maria Consolatrice (via Galvani 26 – Milano), intitolato “Quelli della porta accanto: vicini o lontani?”
Interverranno la prof.ssa Cristina Pasqualini, sociologa dell’Università Cattolica, e i coniugi Silvio e Giusy Songini.
Le riflessioni partiranno dalle parole dell’Arcivescovo Delpini, che nel discorso alla città “Per un’arte del buon vicinato”, invita tutti, credenti e non, a rivolgere «ai vicini di casa, uno sguardo “straordinario”, libero dal sospetto e dal pregiudizio, che dichiari disponibilità all’incontro, all’intesa, alla prossimità».

Per maggiori informazioni sul programma, clicca qui.

Per iscrizioni: 02.58391328, segreteria@azionecattolicamilano.it.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi