Il settore giovani di Azione cattolica propone una tre giorni intensa di relazioni, rapporti e formazione a Spotorno, in preparazione al Sinodo dei giovani

Marta Valagussa

Casa per ferie Sant'Antonio Spotorno

Ormai manca un anno esatto alla XV Assemblea Generale Ordinaria sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, che si celebrerà appunto nel mese di ottobre del 2018. Essere giovani responsabili ed educatori di Azione Cattolica oggi alle porte del Sinodo sui Giovani: cosa significa? Il settore giovani di Azione Cattolica ambrosiana propone a tutti i propri responsabili ed educatori una tre giorni intensa di relazioni, rapporti e tanta formazione, accompagnata dallo splendido mare di Spotorno. Il weekend avrà inizio venerdì 15 settembre alle ore 19.00 e si concluderà nel pomeriggio di domenica 17 settembre, presso la Casa per ferie S.Antonio a Spotorno (SV). I giovani saranno aiutati nel loro lavoro da Silvano Petrosino, professore di Antropologia filosofica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Petrosino ragionerà insieme ai giovani sul tema della realtà del mondo giovanile. Nel pomeriggio invece sarà Michele Azzone, consigliere nazionale Azione Cattolica, ad affrontare la questione del rapporto tra Azione Cattolica e Sinodo.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.azionecattolicamilano.it.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi