In occasione della Giornata mondiale Alzheimer. Il mio pensiero è sempre qui. Serata culturale contro lo stigma della demenza. Un'iniziativa de Il Paese Ritrovato

alzheimer

In occasione della XXV Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’associazione “Il Paese ritrovato” organizza una serata culturale contro lo stigma della demenza intitolata “Il mio pensiero è sempre qui. L’Alzheimer non cancella chi sono”. 
L’appuntamento è per giovedì 20 settembre alle 21, presso la Sala San Gerardo del Centro San Pietro in Viale Cesare Battisti, 86 a Monza.

Due attori interpreteranno testi scritti da illustri filosofi, letterati, artisti e scrittori che durante la loro esistenza hanno avuto a che fare con la demenza. La rappresentazione sarà alternata dall’esecuzione di brani musicali eseguiti dal Quartetto Archi dell’Orchestra sinfonica del Conservatorio Verdi di Milano.

Come è noto, da questa estate 32 ospiti animano la vita del Paese Ritrovato, la cittadina, realizzata dalla Cooperativa La Meridiana che accoglie persone con demenza di Alzheimer.
La giornata mondiale dell’Alzheimer è stata istituita nel 1994 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Alzheimer’s Disease International (ADI).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi