Un modo intenso di ricordare la figura di San Giovanni Paolo II e di ripercorrere le tappe della sua vita nel decennale della morte

giovanni paolo ii

In occasione del decennale della morte di San Giovanni Paolo II (2 aprile 2005), santificato il 27 aprile 2014, il Teatro della Corte di Castellanza organizza lo spettacolo “Dono e mistero”. Il testo venne redatto in occasione del 50° del suo sacerdozio da Karol Wojtyla, il quale, abbandonandosi con libertà all’onda dei ricordi, racconta la propria vita. Ci porta nella Polonia della sua gioventù, parlando della sua famiglia, del suo lavoro alla cava di pietra, della sua passione per il teatro, dei suoi studi universitari, del seminario clandestino, degli anni della guerra e dell’occupazione nazista.
Dono e mistero è l’autobiografia di un sacerdote, ma soprattutto la storia di un uomo che risponde alla chiamata di Dio.
Una storia nella quale ‘il mistero e il dono’ della fede prendono forma, attraverso il dialogo ininterrotto con la realtà.

Al Teatro della Corte di Castellanza, il testo del santo polacco viene proposto nella coinvolgente lettura di Michela Cromi insieme alla suggestiva esecuzione musicale della pianista jazz Nicoletta Cassinotti.
Un modo intenso di ricordare la figura di Karol Wojtyla e di ripercorrere le tappe della sua vita.

Per informazioni:
Teatro della Corte – via Ticino 10, Castellanza (Va)
info.teatrodellacorte@gmail.com
334.9131397
www.teatrodellacorte.wix.com/teatrodellacorte

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi