“Facciamo sbocciare la solidarietà”: il Gruppo Amici chiama a raccolta sportivi, famiglie e bambini. Appuntamento domenica 10 aprile 2016 a Bosisio Parini (LC). Il ricavato a sostegno del Pellegrinaggio a Lourdes, dei progetti di cooperazione internazionale di OVCI e delle attività sportive e artistiche dei bambini de La Nostra Famiglia

Camminata dell'Amicizia

Prenderà il via domenica 10 aprile 2016 la 43° Camminata dell’Amicizia, marcia non competitiva con percorsi di 7 e 12 km aperta a tutti e riconosciuta per i concorsi FIASP, la Federazione che si occupa dello sport non competitivo.
“Facciamo sbocciare la solidarietà” è lo slogan della manifestazione podistica organizzata dal Gruppo Amici di don Luigi Monza, che avrà la finalità di sostenere obiettivi tradizionali, come la partecipazione di alcuni ragazzi al Pellegrinaggio a Lourdes, per rimanere fedeli al motivo che ha dato vita alla prima Camminata nel 1974, e la realizzazione dei progetti di cooperazione internazionale di OVCI La Nostra Famiglia. Inoltre quest’anno chi parteciperà alla Camminata contribuirà a rinnovare alcuni spazi e attrezzature e incrementare le attività sportive e artistiche dei ragazzi che frequentano il Centro di Bosisio Parini, per il grande valore educativo che esse hanno e che rende maggiormente efficaci anche i loro percorsi riabilitativi.

Molti i divertimenti in programma: dopo l’arrivo della fiaccola portata da Ponte Lambro dall’Unione Sportiva San Maurizio di Erba, si partirà dalle ore 9.00 dal campo sportivo del Centro La Nostra Famiglia di Bosisio, dove Alessia Innocenti e Matteo Buzzetti accenderanno il tripode: si tratta dei campioni nazionali rispettivamente dei 100 metri e dei 200 metri stile libero, entrambi vincitori della 6° edizione del campionato invernale in vasca corta FISDIR e studenti dei Corsi di Formazione Professionale de La Nostra Famiglia di Bosisio. Novità di quest’anno: alcuni droni riprenderanno dall’alto la partenza e, fin dal mattino, i bambini potranno fare giri in carrozza grazie alla Monsereno Horses.

L’assistenza medica verrà garantita per tutto il percorso dalla Croce Verde di Bosisio Parini.

L’ormai consueta risottata, a cura della Confraternita della pentola di Senago, accoglierà i partecipanti all’arrivo.

L’intero pomeriggio sarà animato dallo spettacolo degli Street Dreamers di Albiate, dai Firlinfeu di Pusiano, dal trio Amis dell’Usteria e dalla corale don Giuseppe Sacchi di Cesana, che parteciperà alla S. Messa delle ore 16.45.

Per i più piccoli divertimento assicurato con la pista veicoli PegPerego e l’arrampicata sugli alberi con Floricultura Sangiorgio Vittorio e Salus Arboris di Andrea Borrone.

Per tutti, al termine della giornata, caramelle Ricola e un comodo marsupio da moneta.

Punti vendita biglietti: presso le sedi de La Nostra Famiglia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi