Lega Italiana Sclerosi Sistemica Onlus insieme alle ACLI organizza un seminario informativo

fenomeno di raynaud

In occasione del lancio della campagna nazionale multilingue “Quando le mani sono fredde” venerdì 24 ottobre, alle 18, presso l’Auditorium Clerici di via della Signora, 3 a Milano, si terrà un seminario informativo. Obiettivo dell’incontro è quello di incrementare le informazioni sulla diagnosi precoce della Sclerosi Sistemica – ovvero il fenomeno di Raynaud – con riguardo particolare alle donne straniere e migranti che spesso non hanno accesso ai servizi ospedalieri pubblici rispetto alla diagnostica».
Considerata patologia di genere (circa il 90% di pazienti è rappresentato dalle donne nella fascia di età prevalente 45-64 anni), la Sclerosi sistemica progressiva è una malattia reumatica e sistemica a carico del tessuto connettivo dovuta ad un’alterazione del sistema immunitario.
Colpisce i vasi sanguigni, la pelle e numerosi organi interni (cuore, polmoni, reni tratto gastro-esofageo), che nel tempo perdono la loro funzione primaria.
Interverranno alla tavola rotonda Agnese Ranghelli Responsabile Nazionale Coordinamento Donne ACLI, Anita Sonego, Presidente Commissione Pari Opportunità, Comune di Milano, Manuela Aloise, Presidente Lega Italiana Sclerosi Sistemica Onlus, Giorgio Serino Primario UO Medicina I e Medicina Vascolare, Immunoreumatologia e Medicina Interna IRCCS Policlinico San Donato, Roberto Circià , CEO S.I.C.S. Editore Società Italiana di Comunicazione Scientifica e Sanitaria, Anna Rosa Racca Presidente Nazionale Federfarma e Gianni Bottalico Presidente Nazionale ACLI.
L’evento, che si inserisce tra le inziative della Onlus dedicate a far emergere la patologia, ha il Patrocinio di EXPO 2015, Provincia di Milano, Federfarma Nazionale, Fondazione Zoè (Zambon Open Education) e O.N.D.A.(Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna), Media Partner Popular Science.
Sponsor dell’iniziativa S.I.C.S. Editore Società Italiana di Comunicazione Scientifica e Sanitaria e D.S. MEDICA.

Maggiori informazioni sono reperibili al sito www.sclerosistemica.info

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi