La comunità milanese rinnova l'annuale appuntamento di celebrazione nel ricordo dello sterminio del suo popolo in terra turca nel 1915

genocidio armeni

Martedì 31 marzo, alle 18.30, presso il Circolo di Presidio dell’Esercito in Milano, tavola rotonda nel centesimo anniversario del genocidio degli Armeni, per approfondire le ragioni storiche della politica turco-ottomana, le resistenze della Turchia a riconoscere il genocidio, i risvolti giuridici nel presente e la situazione attuale della minoranza cristiana armena in Siria e in Medio Oriente.
L’iniziativa è promossa e organizzata dall’Unione degli armeni d’Italia.

Intervengono:
– Bayar Sivazliyan, presidente Unione armeni d’Italia
– Alberto Rosselli, giornalista e scrittore
– Luca Galantini, professore di Storia del Diritto Moderno all’Università Europea di Roma

Saranno proiettate foto d’epoca. E’ previsto anche un intermezzo musicale di canti tradizionali armeni eseguiti dal soprano Ani Balian, accompagnata al piano dal maestro Gianfranco Luzzolino.

Per informazioni: info.unionearmeni@gmail.com
 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi