Attiva ininterrottamente dal 1402 ad oggi, e tra le più antiche al mondo ed è la più antica istituzione culturale milanese

916f7f5b-6e13-4e49-924b-960
La Cappella Musicale del Duomo di Milano è la più antica istituzione culturale milanese, attiva ininterrottamente dal 1402 ad oggi, e tra le più antiche al mondo. Il patrimonio musicale della Cappella, di insigne valore artistico e storico, è costituito dalla musica scritta dai suoi maestri nel corso dei secoli sino ai nostri giorni e viene continuamente arricchito.
Nell’ambito della Cappella l’antichità, la continuità d’attività e di tradizione, la connessione con la cattedrale e il patrimonio musicale, si fondono in una scuola dove i “pueri” ricevono formazione culturale e musicale. La Cappella Musicale del Duomo di Milano infatti seleziona fanciulli cantori (soprani e contralti) per la Schola Puerorum deputata alle esecuzioni in Duomo.

La scuola «Franchino Gaffurio»

La Schola Puerorum «Franchino Gaffurio», rappresenta, con le sue giovani voci, l’ideale e gioiosa tensione al futuro della Cappella Musicale del Duomo, proseguendo nel segno di una tradizione di didattica della musica e di formazione spirituale lunga oltre sei secoli.
La Cappella Musicale del Duomo ha avuto, infatti, fin dalle sue  origini quattrocentesche, una sezione di «voci bianche», elemento fondamentale per la sua costituzione, poiché per motivi timbrici, le voci acute andavano affidate ai fanciulli, che affiancavano i bassi, i contralti e i tenori.
Nella storia secolare e gloriosa della Scuola, decisiva è stata la riorganizzazione operata negli ultimi decenni del quattrocento da Franchino Gaffurio, Maestro di Cappella ed eccellente compositore, che ha arricchito l’educazione musicale con un’istruzione di base affidata ad un magister, rendendo l’ordinamento scolastico molto simile all’attuale.
«… la chiesa ha sempre cantato …» sono queste le parole di mons. Luciano Migliavacca, Maestro della Cappella Musicale del Duomo dal 1957 al 1998, che ben esemplificano l’antica e profonda convinzione che il canto sia uno degli strumenti più importanti per pregare. Cantare, soprattutto cantare in coro, è un modo per lodare Dio, ma anche per intraprendere un percorso di crescita umana e spirituale, nel segno della condivisione e della disciplina. È questa la missione della Scuola «Franchino Gaffurio».
La Cappella Musicale del Duomo di Milano seleziona fanciulli cantori, soprani e contralti, per la sua Scuola, che ha sede a Milano, in Viale Gorizia 5. Oggi la Scuola, sezione staccata ad ordinamento musicale dell’Istituto Comprensivo Statale «Thouar-Gonzaga», comprende la IV e V classe della primaria e le tre classi della scuola secondaria di primo grado.
La Scuola impegna i ragazzi dal lunedì al venerdì, con lezioni ad orario pieno, ad eccezione del giovedì, giorno in cui le ore di studio terminano nel primo pomeriggio. Fornisce gratuitamente ai ragazzi le lezioni individuali di pianoforte e organo, i libri di testo, la divisa per le esecuzioni liturgiche e per i concerti e si occupa, inoltre, del trasporto degli alunni a scuola e in Duomo.
I ragazzi sono organizzati in classi di otto-dieci alunni e oltre alla normale istruzione scolastica, a norma dei programmi ministeriali, ricevono una completa formazione musicale teorico-pratica vocale e strumentale, necessaria per il canto corale. I pueri  studiano solfeggio e canto e imparano a suonare uno strumento, organo o pianoforte. L’insegnamento della musica e del canto è accompagnato da una seria formazione umana e cristiana. I ragazzi imparano il valore dello sforzo e dell’impegno e scoprono il messaggio evangelico attraverso lo studio dei brani musicali.
Entrare a far parte di questa scuola significa intraprendere un percorso che richiede quotidiana dedizione e tanta passione. Le sue giovani voci sono fin da subito parte attiva della Cappella Musicale partecipando alle celebrazioni liturgiche della domenica e delle festività religiose in Duomo. I fanciulli partecipano anche all’attività concertistica, in Italia e all’estero, e alle attività culturali organizzate dalla Cappella Musicale e dalla Veneranda Fabbrica del Duomo: occasioni preziose per valorizzare un patrimonio musicale unico nel suo genere, dall’antico canto ambrosiano alla polifonia classica e contemporanea.

Oggi come in passato, i Pueri cantano la fede, la speranza, la pace, inneggiando a Dio attraverso la musica scritta nei secoli dai Maestri di Cappella.

Scuola dei Fanciulli Cantori «Franchino Gaffurio»
Viale Gorizia 5
20144 – Milano
tel./fax  +39.02.8373064
cappellamusicale@duomomilano.it
www.duomomilano.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi