«Africa, i piani di sviluppo non vanno calati dall’alto ma condivisi»

«Africa, i piani di sviluppo non vanno calati dall’alto ma condivisi»

È iniziato oggi il viaggio del Presidente Mattarella tra Ghana e Costa d'Avorio per conoscere i progetti già sviluppati dalle imprese italiane con l'ausilio della Chiesa. Aiutiamoli a casa loro sull'esempio delle Ong e dei missionari? Ne parliamo con  don Roberto Davanzo, parroco a Milano

Davanzo: «Il dolore di Haiti ci deve provocare»

Davanzo: «Il dolore di Haiti ci deve provocare»

Haiti: il Paese è nel caos, eppure non se ne parla. La Diocesi ambrosiana è presente con alcuni Fidei donum e da tempo la Caritas offre aiuti alla popolazione. Don Roberto Davanzo: «Anche se siamo lontani, siamo tutti sulla stessa barca. Nessuna situazione di crisi può vederci indifferenti»

Davanzo: «COP28, il grande rischio di una promessa non mantenuta»

Davanzo: «COP28, il grande rischio di una promessa non mantenuta»

A Dubai, il vertice mondiale sui cambiamenti climatici è giunto alle fasi conclusive. Le riflessioni di don Roberto Davanzo

Israele – Hamas: «Eradichiamo l’odio dal cuore»

Israele – Hamas: «Eradichiamo l’odio dal cuore»

Strage su strage: è passato un mese dall'attacco di Hamas. I morti sono più di 10 mila e secondo l'Onu è un cimitero di bambini. Don Roberto Davanzo: «Si può tentare di eradicare Hamas, ma il problema è la seminagione di odio che non si sa che frutti potrà portare per il futuro»

Inverno demografico, non c’è tempo da perdere

Inverno demografico, non c’è tempo da perdere

Le previsioni dell'Istat sono impietose: nel 2080 l'inverno demografico si farà ancora più rigido e non basteranno gli arrivi degli immigrati per bilanciare il numero degli italiani che lasceranno il nostro Paese. Ne parliamo con don Roberto Davanzo, parroco a Milano

Davanzo: «Il business ha bisogno di eticità»

Davanzo: «Il business ha bisogno di eticità»

Monsignor Roberto Davanzo commenta le parole dell'Arcivescovo intervenuto ieri sera al Consiglio comunale di Milano

Migranti: liberi di partire ma anche liberi di restare

Migranti: liberi di partire ma anche liberi di restare

Un rapporto shock di Human Rights Watch porta alla luce una ventina di nuove testimonianze di persecuzioni di stampo razziale in Tunisia ai danni di africani di pelle nera, con pestaggi e torture proprio nel Paese con cui è appena stata firmata un'intesa. Ne parliamo con don Roberto Davanzo

Emergenza maltempo: serve una riflessione globale

Emergenza maltempo: serve una riflessione globale

Emilia Romagna travolta da pioggia e straripamenti: 9 vittime e 13 mila sfollati. Una sorta di paradosso: sembra un film già visto ma ambientato in un territorio non segnato dal degrado. Conseguenza dei cambiamenti climatici? Cosa si può fare? Ne parliamo con don Roberto Davanzo

«Disequità? È la causa di tutti i mali sociali»

«Disequità? È la causa di tutti i mali sociali»

Fame e guerra: la circolarità della crisi. Il Rapporto globale sulla crisi alimentare di Fsin dice che sono 258 milioni le persone bisognose di aiuti alimentari nel mondo a causa di guerre, disastri alimentari e sottosviluppo. Davanzo: «Le migrazioni non si possono fermare con gli slogan!»

Davanzo: «I cattolici non possono disinteressarsi delle sorti di Israele»

Davanzo: «I cattolici non possono disinteressarsi delle sorti di Israele»

Dopo settimane di protesta, il Primo ministro di Israele, Benjamin Netanyahu, congela la riforma della giustizia. A Radio Marconi il commento di monsignor Roberto Davanzo, prevosto di Sesto San Giovanni

Davanzo: «Potenziamo la logica dei corridoi umanitari per contrastare i trafficanti»

Davanzo: «Potenziamo la logica dei corridoi umanitari per contrastare i trafficanti»

Nel discorso inaugurale dell'Anno accademico all'Università di Potenza Mattarella ha lanciato un monito: "Il dolore non basta, bisogna agire. Il cordoglio per le vittime di Cutro deve tradursi in scelte concrete da parte dell'Italia e della Ue". Ne parliamo con monsignor Roberto Davanzo

Davanzo: «Non accettare la vittoria dell’avversario significa seminare odio»

Davanzo: «Non accettare la vittoria dell’avversario significa seminare odio»

A Brasilia dove la logica della forza ha prevalso su quella della civile convivenza, sono stati arrestati in 1500. C'è una democrazia da difendere ed è una storia che ci riguarda da vicino, che non può non preoccuparci. Ne parliamo con don Roberto Davanzo, prevosto di Sesto San Giovanni

Davanzo: «50 anni di obiezione di coscienza, un modo diverso di costruire la pace»

Davanzo: «50 anni di obiezione di coscienza, un modo diverso di costruire la pace»

Ricorre oggi, 15 dicembre, il 50° anniversario dell’approvazione definitiva della legge cosiddetta Marcora, che legittimò l’alternativa al servizio militare. 800 mila i giovani coinvolti fino a oggi. Ne parliamo con don Roberto Davanzo, prevosto di Sesto San Giovanni

Davanzo: «Ogni stato d’animo, letto alla luce della fede, è occasione di cambiamento»

Davanzo: «Ogni stato d’animo, letto alla luce della fede, è occasione di cambiamento»

Malinconici, spaventati dagli eventi globali, sempre meno disposti a seguire le sirene degli influencer e indignati dallo sfoggio di denaro sui social: è il quadro fotografato dal 56mo Rapporto Censis. Ne parliamo con monsignor Roberto Davanzo, prevosto di Sesto San Giovanni

«Carità non è mettere i cerotti, ma promuovere una cultura che vada alle radici della povertà»

«Carità non è mettere i cerotti, ma promuovere una cultura che vada alle radici della povertà»

Festeggiati ieri a Milano i 20 anni della Casa della Carità con gli interventi dell’Arcivescovo e del Sindaco Sala. Una realtà nata da un'intuizione del cardinale Martini, subito sostenuta dall'Amministrazione pubblica. Don Davanzo: «Chiesa e politica alleate per fronteggiare i bisogni»

Davanzo sull’astensionismo: «Non possiamo accontentarci di essere buoni cristiani»

Davanzo sull’astensionismo: «Non possiamo accontentarci di essere buoni cristiani»

Anche l'Arcivescovo ha espresso un parere in merito agli esiti delle ultime elezioni politiche a margine della presentazione di “Ora Sport on fire tour”. Ne parliamo con don Roberto Davanzo, prevosto di Sesto San Giovanni

Davanzo: «Abbiamo bisogno di stare insieme per capire il senso della vita»

Davanzo: «Abbiamo bisogno di stare insieme per capire il senso della vita»

Ieri nell'Abbazia di Westminster sono stati celebrati i funerali della Regina Elisabetta: un evento storico e un'occasione per riflettere collettivamente sul significato profondo del vivere e morire. Ne parliamo con don Roberto Davanzo, prevosto di Sesto San Giovanni

Davanzo: «Come cristiani dovremmo recuperare un senso civico e uscire dalle sacrestie»

Davanzo: «Come cristiani dovremmo recuperare un senso civico e uscire dalle sacrestie»

Affluenza ballottaggi elezioni comunali 2022 in calo: 42,16%. Don Roberto Davanzo (prevosto di Sesto San Giovanni): «Davanti a questo astensionismo non possiamo non essere inquietati. L'esperienza cristiana dovrebbe provocarci a costruire una città migliore»

Davanzo: «Referendum del 12 giugno? Troppo tecnico, flop annunciato»

Davanzo: «Referendum del 12 giugno? Troppo tecnico, flop annunciato»

Sono sconfortanti i dati relativi all'affluenza alle urne per il Referendum sulla Giustizia come pure quelli per le Amministrative. Come mai questa disaffezione verso la politica? Cosa dice il voto del 12 giugno? Ne parliamo con don Roberto Davanzo, prevosto di Sesto San Giovanni