Due milioni di euro stanziati a favore delle piccole e medie imprese che hanno intenzione di acquistare o rinnovare i propri immobili, realizzare dei nuovi impianti o comprare nuove attrezzature

Cristina CONTI

operaio

Due milioni di euro per gli imprenditori milanesi. È questa la somma destinata dal nuovo bando promosso dalla Camera di Commercio di Milano, nel quadro delle proprie iniziative istituzionali e rivolta alle piccole e medie imprese che hanno intenzione di acquistare o rinnovare i propri immobili, realizzare dei nuovi impianti o comprare nuove attrezzature, per chi acquisisce un’azienda, presenta un marchio o un brevetto, per coloro che aumentano il capitale sociale e che fanno delle operazioni per la riduzione degli oneri finanziari.

I finanziamenti dovranno essere garantiti da uno dei Consorzi e delle Cooperative Fidi che aderiscono all’iniziativa. «La Camera di commercio è impegnata con azioni di sostegno e finanziamenti per migliore l’accesso al credito delle imprese milanesi, una delle difficoltà più sentite soprattutto dal mondo delle piccole e medie imprese – ha sottolineato Pier Andrea Chevallard, segretario generale della Camera di commercio di Milano -. In particolare abbiamo voluto concentrarci su tre interventi molto utili nella situazione economica attuale: produzione e rafforzamento patrimoniale e finanziario».

Lo stanziamento per l’economia milanese è di 2 milioni di euro, di cui 200.000 stanziati dal Comune di Milano per coloro che decidono di fare investimenti. In tutti e tre i casi (investimenti produttivi, patrimonializzazione aziendale, riqualificazione finanziaria) ci sarà la riduzione del costo del finanziamento (abbattimento del tasso di interesse in relazione all’ammontare del finanziamento e alla tipologia di impresa). Nel caso di aumento del capitale sociale, oltre all’abbattimento dei tassi, è previsto un contributo a fondo perduto proporzionale all’ammontare del finanziamento agevolabile.

Il termine per la richiesta di finanziamento è il 31 maggio 2012 (esteso al 16 luglio per il solo intervento di patrimonializzazione aziendale), il 16 luglio 2012 per la consegna dei documenti al Consorzio o alla Cooperativa Fidi garante. Per presentare la domanda per via telematica (tramite il confidi) la scadenza è il 31 luglio 2012.

Il bando di concorso e i moduli di iscrizione sono scaricabili dal sito della Camera di commercio di Milano. Per richieste di chiarimenti si può contattare l’ufficio credito ai seguenti recapiti: tel. 02.8515.4933/4156, fax. 02.8515.4265 e-mail: credito@mi.camcom.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi