Riprende la proposta denominata “Preti in montagna”. Lo scopo di questa iniziativa è quello di permettere a sacerdoti di incontrarsi al di là delle normali forme istituzionali (decanato, momenti formativi e liturgici) e, nello stesso tempo, far scoprire la bellezza dei sentieri e delle montagne della nostra Diocesi.

Preti in m

Dopo la Grignetta, la val Biandino, il San Primo, percorsi fatti in primavera, ecco il programma per l’autunno con tre giovedì nel mese di ottobre. Riprende la proposta per i preti che vogliono trovarsi insieme, conoscere e camminare sui sentieri e sulle montagne specifiche della nostra diocesi. Scegliamo tre mete: una sul territorio lecchese (Legnone); la seconda sul territorio varesino (Poncione); la terza sul territorio erbese (i Corni di Canzo). Sono tutti itinerari facili, senza bisogno di attrezzature! Vorremmo anche coinvolgere i preti delle rispettive zone pastorali (speriamo almeno). Ecco le tre proposte:

Giovedì 4 ottobre Monte Legnone (m 2.600)
Ritrovoore 8.30 a Tremenico (superstrada Lecco-Colico uscita Dervio).

Giovedì 11 ottobre : Monte Poncione (m 992)
Ritrovoore 8.00 ad Induno Olona presso la chiesa parrocchiale (monte Monarco, monte san Bernardo, monte Poncione, Ganna e visita della Badia).

Giovedì 18 ottobre: Corni di Canzo
Ritrovoore 8.00Fonte Gajum.

Non ci saranno altri avvisi sul sito della diocesi o sul giornale: bisogna quindi prendere  nota degli appuntamenti e regolarsi di conseguenza. Per informazioni e adesioni: 338-2210966 (don Norberto) 338-8742685 (don Giovanni) oppure donnorberto@tiscali.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi