Redazione

I “Quaderni di pastorale della Salute”, ideati come strumento di approfondimento di tematiche specifiche per le numerose persone che operano nel settore della pastorale sanitaria (assistenti spirituali, religiose/i, diaconi permanenti, volontari delle cappellanie e di tante associazioni, personale medico e infermieristico) si arricchiscono di due nuovi numeri, che brevemente presento.

Il Quaderno n. 3 dal titolo “CAMMINA CON LORO: l’assistente spirituale e il malato” è soprattutto dedicato ai 130 assistenti spirituali che svolgono il loro ministero pastorale nelle strutture sanitarie.
L’icona di copertina rappresenta i due discepoli di Emmaus, itineranti e sfiduciati, che incontrano Gesù Medico della loro fragilità e Consolatore delle loro incertezze interiori.
L’Assistente Spirituale è colui che si fa vicino, come buon samaritano, al “pellegrino fragile e incerto” con il compito di “camminare insieme”, di affiancarsi al malato, accompagnandolo spiritualmente, lenendo le sue lacerazioni e aprendogli la via alla Speranza.

Il Quaderno n. 4 dal titolo “IL VOLONTARIO” è rivolto a tutti i membri delle numerose Associazioni di Volontariato che operano in diocesi.
Questo testo raccoglie fedelmente le relazioni, gli interventi alle tavole rotonde e le conclusioni dei due convegni annuali 2007 e 2008 su due temi del Volontariato e precisamente: “Dignità e qualità della vita nella cronicità e nella terminalità /2007” – “Il volontario: supporto alla famiglia/2008” Invito tutti gli operatori della pastorale sanitaria a leggere questi due “Quaderni” per conoscere sempre meglio gli incarichi, le responsabilità e i doni che il Signore ha fatto loro per poter approfondire temi su cui ogni giorno sono chiamati a confrontarsi.

Mons. Piero Cresseri
Responsabile del Servizio per la Pastorale della Salute

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi