Durante la due giorni a Seveso, i catechisti impegnati nell'evangelizzazione degli adulti drammatizzeranno alcune scene evangeliche, in particolare l’episodio delle nozze di Cana (Gv 2,1-2) e quello della morte di Gesù (Gv 1933-35).

giovani Seveso

Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre 2013 si svolgerà il laboratorio residenziale per Accompagnatori sul “primo annuncio” presso il Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso (ex Seminario).

Al centro della due giorni, l’immedesimazione in alcune scene evangeliche, in particolare l’episodio delle nozze di Cana (Gv 2,1-2) e quello della morte di Gesù (Gv 1933-35). Drammatizzando il racconto di Cana, i partecipanti saranno condotti all’incontro con la Buona Notizia di Gesù, nell’inizio della sua manifestazione e nel compimento della sua consegna sulla croce. Riconosceranno così di essere i primi destinatari del Kerygma, per accoglierlo nel proprio cuore e nella propria vita e per condividerlo con coloro che saranno accompagnati verso il Battesimo. Maria, la Donna delle Nozze e della Croce, presenza discreta e forte, sarà vicina con il suo invito pieno di fiducia: «Fate quello che vi dirà!».

Il relatore sarà don Pino la Rosa, esperto di evangelizzazione e parroco, referente per il catecumenato degli adulti nella Zona pastorale I. Non è ammessa la partecipazione parziale, ma è necessario prendere parte alla totalità dei lavori, dalle 9.30 di sabato 30 novembre alle 17.30 di domenica 1 dicembre. Sabato alle 18.15 e domenica alle 16 verrà celebrata l’Eucarestia. Il costo è di 50 euro compresi pernottamento e pasti, di 35 euro senza pernottamento e prima colazione.

Iscrizioni entro giovedì 28 novembre presoo il Servizio per il Catecumenato (fax: 02.85.56.302; catecumenato@diocesi.milano.it), indicando: Comune, parrocchia, cognome, nome, e-mail e cellulare.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi