I trent’anni dalla visita di Karol Wojtyla vengono ricordati da un grande evento culturale e religioso promosso dalla Fondazione Paolo VI. L’esposizione delle foto dell'epoca sarà visitabile da domenica 2 novembre lungo la Via Sacra

Carlo Mazza Sacro Monte Varese Giovanni Paolo II Carlo Maria Martini 1984

Oltre trenta grandi installazioni open air con le immagini del fotografo varesino Carlo Meazza ripercorrono i momenti più intensi e significativi del pellegrinaggio compiuto trenta anni fa, esattamente il 2 novembre 1984, da San Giovanni Paolo II, lungo il Viale delle Cappelle e al Santuario del Sacro Monte di Varese.

“Varese 1984-2014. Un Santo in cammino con il popolo di Dio” è il titolo della mostra visitabile da domenica 2 novembre, fino al termine delle festività natalizie, lungo la Via Sacra e nel centro espositivo “Paolo VI”. L’allestimento intende accompagnare i visitatori nel ricordo e nella riscoperta di un percorso di preghiera ancora nella mente e nel cuore di magliaia di varesini.

L’evento culturale ha ricevuto il patrocinio dal Consiglio regionale della Lombardia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi