All’Auditorium di Milano due serate dell’Orchestra sinfonica con il gruppo dei King’s Singers e l’appuntamento con i giovani cori de laVerdi e dell’Orchestra Amatoriale laVerdi per tutti

The King's Singers_2Light©Rebecca Reid copia
The King's Singers_(©Rebecca Reid)

laVerdi annuncia i suoi concerti natalizi. Giovedì 19 e venerdì 20 dicembre (ore 20.30), sul palco dell’Auditorium di Milano (largo Mahler) il gruppo dei King’s Singers, famoso in tutto il mondo e che ha appena festeggiato 50 anni di carriera, proporrà brani natalizi insieme all’Orchestra Sinfonica di Milano, diretta per l’occasione dal Maestro Jaume Santoja. Domenica 22 dicembre (ore 20.30) sarà invece la volta dei giovani cori de laVerdi (Coro di Voci bianche e I giovani de laVerdi) diretti dal Maestro Maria Teresa Tramontin e dell’Orchestra Amatoriale laVerdi per tutti diretta dal Maestro Andrea Oddone.

I King’s Singers

Il celeberrimo ensemble britannico, che ha fatto della straordinaria tecnica vocale e del virtuosismo musicale “a cappella” il suo imprimatur, presenta un programma dedicato alle canzoni tradizionali di natale negli arrangiamenti scritti appositamente per l’ensemble

La formazione del gruppo non è più quella originaria del 1968, quando nacque sui banchi del prestigioso King’s College di Cambridge, eppure mantiene sempre la sua vocazione per una musica di altissima qualità. Grazie alle meravigliose voci di Patrick Dunachie (controtenore), Edward Button (controtenore), Julian Gregory (tenore), Christopher Bruerton (baritono), Nick Ashby (baritono), Jonathan Howard (basso) – tutti allievi del prestigioso e rinomato King’s College di Cambridge – si potrà apprezzare il repertorio delle carole per il tempo di Natale, che testimonia un grande amore per l’attività corale.

Negli arrangiamenti di Bob Chilcott e Philip Lawson – ex componenti dei King’s Singers – e di altri musicisti, sentiremo alcune celebri canzoni natalizie come Jingle Bells, We wish you a merry Christmas, It’s beginning to look a lot like Christmas, I wonder as I wander, Noël Nouvelet, It came upon the midnight clear e molte altre!

Nel concerto si alterneranno musiche cantate a cappella, in perfetto stile King’s Singers, a pezzi accompagnati dall’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretta dallo spagnolo Jaume Santonja, reduce dai successi con la City of Birmingham Symphony Orchestra.

Le voci giovani

Il Coro di voci bianche, I Giovani de laVerdi e l’Orchestra Amatoriale laVerdi per tutti sono tre realtà della Fondazione che il pubblico ha imparato a conoscere e ad apprezzare.

Nella prima parte del concerto I giovani de laVerdi (coro composto da ragazzi e ragazze tra i 15 e i 25 anni), insieme all’Orchestra amatoriale laVerdi per tutti, diretta per l’occasione dal Maestro Andrea Oddone eseguiranno il Magnificat, composizione dell’organista e direttore di coro inglese John Rutter che nel 1981 ha fondato il coro dei Cambridge Singers, che dirige tutt’ora. Il suo Magnificat per coro e orchestra, composto nel 1990, si ispira al cantico biblico Magnificat e spazia dalle atmosfere cinquecentesche ai ritmi sudamericani.

Nella seconda parte si aggiungerà anche il Coro di voci bianche, composto da ragazzi e ragazze dagli 8 ai 18 anni che insieme all’altro coro (entrambi diretti dal Maestro Maria Teresa Tramontin), e all’orchestra laVerdi per tutti (diretta da Andrea Oddone) proporranno una serie canti tradizionali e carole di tema natalizio.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi