Nel corso degli ultimi anni l’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali ha organizzato e proposto molteplici iniziative di formazione. Esse hanno riguardato diverse tematiche: il rapporto chiesa e comunicazione sociale; l’utilizzo pastorale dei media; il corretto uso dei grandi media in particolare da parte delle famiglie e dei minori; l’influsso dei media nella cultura… Si tratta di temi importanti che ci toccano da vicino e che riguardano anche la attività pastorale di una comunità perché la Comunicazione è diventata un ambiente nel quale tutti viviamo e non ne possiamo fare a meno. È quanto anche il recente documento della CEI “Comunicazione e Missione. Direttorio sulle Comunicazioni Sociali nella missione della Chiesa” ha efficacemente messo in luce. Ma è anche quanto da tempo diversi documenti del Magistero hanno voluto sottolineare.
Per la nostra Diocesi vanno ricordate le lettere pastorali del Cardinale Martini “Effatà. Apriti” (1990/91) e “Il lembo del mantello” (1991/92).
Insieme con l’iniziativa “Portaparola” di “Avvenire”, l’Ufficio Diocesano intende suggerire alle comunità parrocchiali una serie di temi suddivisi per argomento, che possono diventare incontri proposti a diverse categorie di persone: consiglio pastorale, operatori pastorali, catechisti, genitori,…L’obiettivo è quello di aiutare, sotto la guida di esperti, a sapersi orientare nella selva mediatica e a trovare la strada e le giuste modalità per diventare sempre di più attori in questo campo anche in funzione del nostro primario impegno missionario.
Nel proporre questi temi, l’Ufficio si rende disponibile per aiutare l’organizzazione degli incontri segnalando di volta in volta le persone competenti e contribuendo a fornire un utile materiale di base. Per chi lo desidera, oltre a singoli temi, si segnalano anche tre brevi percorsi tematici che permettono un certo approfondimento rispetto al singolo incontro.

Chi decide di organizzare uno o più incontri o un percorso tematico,
può prendere contatto con l’Ufficio per le Comunicazioni Sociali della Diocesi

(tel. 02 8556240, fax 02 8556312, e-mail: comunicazione@diocesi.milano.it ). 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi