La normativa dell’ordinamento italiano (ed europeo) e la sua applicazione con specifica attenzione a:
  • diritto civile, nelle materie seguenti: possesso, proprietà, diritti reali; contrattualistica (comodati, locazioni, affitti d’azienda, appalti ecc.); successioni mortis causa e donazioni; associazioni, fondazioni, comitati; persone giuridiche; Onlus; ex Ipab; cooperative e società; ordinamento dello stato civile e anagrafico; diritto d’autore; responsabilità civile;
  • diritto del lavoro: disciplina contrattuale dei collaboratori e dipendenti parrocchiali (sacrestani, custodi, addetti alle pulizie, ecc.);
  • diritto amministrativo, con particolare riferimento agli aspetti seguenti: edilizia e urbanistica; concessioni e autorizzazioni amministrative; disciplina della privacy; servitù di uso pubblico; disciplina dell’inquinamento acustico; disciplina scuole paritarie; rapporti con la pubblica amministrazione (diritto d’accesso, convenzioni, accreditamento, ecc.);
  • diritto penale: con riferimento ai profili di responsabilità dei sacerdoti e di terzi a danno di sacerdoti ed enti ecclesiastici. 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi