Al Centro Barrio’s l’Associazione Amici di Edoardo presenta i risultati del progetto “4Vie”

Martedì 25 marzo, alle11, al Centro Barrio’s (via Barona, angolo via Boffalora, Milano), l’Associazione Amici di Edoardo presenta i risultati del progetto “4Vie”: dalla formazione al lavoro, alla Barona si può.

Interverranno: Bruno Giglio, responsabile e docente del corso Startimpresa; Gabriele Rabaiotti, presidente del Consiglio di Zona 6; don Gino Rigoldi, presidente di Comunità Nuova onlus e cappellano del Carcere minorile “Cesare Beccaria”; Rosella Milesi Saraval, presidente dell’Associazione Amici di Edoardo onlus, promotrice del progetto “4Vie”; Lina Sotis, giornalista e scrittrice, presidente di Quartieri Tranquilli; Cristina Tajani, assessore alle Politiche per il lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca del Comune di Milano

Dal 2012 l’Associazione Amici di Edoardo si è proposta come punto di riferimento per realizzare un nuovo percorso di inclusione sociale da perseguire attraverso la formazione e il lavoro. Attraverso i suoi educatori di strada, ha incontrato ragazze e ragazzi del quartiere della Barona nei luoghi da loro frequentati cercando di creare un rapporto di fiducia, facendoli partecipare alle iniziative del centro. In un secondo momento sono stati organizzati corsi di formazione professionale guidati da tutor artigiani (riparatori di biciclette, elettricisti, idraulici, piccoli manutentori edili, sarte), al termine dei quali a due ragazzi meritevoli per ogni laboratorio è stato deciso di assegnare una “Borsa Lavoro” del valore di 500 € al mese per 6 mesi, in modo da  incentivarne l’ingresso in realtà lavorative già consolidate. Nel 2013 sono stati 23 i ragazzi che hanno partecipato con successo ai quattro laboratori allestiti: “Ciclofficina”, “Manutentore Edile”, “Falegnameria” e “Sartoria”: tra questi, ben otto 8 hanno usufruito della “Borsa Lavoro”. Nelle prossime settimane inizierà un secondo ciclo di laboratori (tecnico del suono, grafico e meccanico) con le stesse modalità del primo ciclo.

Contemporaneamente, l’Associazione Amici di Edoardo ha dato vita a Startimpresa: un corso di formazione per l’avvio e la gestione di una piccola-media impresa, rivolto in particolare ai giovani che desiderino intraprendere una propria attività autonoma, aiutandoli a riconoscere meglio le proprie attitudini. Tra i 28 partecipanti dei corsi Startimpresa realizzati nel 2012, ben 16 hanno trovato lavoro presso un’impresa esistente o ne hanno creata una propria. Nel secondo ciclo del 2013 i partecipanti ai corsi, da poco conclusi, sono stati 27.

I progetti sono stati realizzati con il contributo di Metroweb, Fondazione Banca del Monte di Lombardia, Quartieri Tranquilli, Comdata, Fondazione Cariplo, Chiesa valdese, Ecodeco. E sono stati resi operativi grazie alla collaborazione di Comunità Nuova onlus, Associazione Sviluppo e Promozione, Associazione Miraggio, Parrocchia Santi Nazario e Celso, Scuola Open Source Radice Fossati.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi