Procedure e consigli

1. Recarsi nella Caserma dei Carabinieri, o della Polizia di Stato, o Guardia di Finanza e presentare denuncia a cui va allegata la scheda dell’Inventario con la relativa fotografia degli oggetti trafugati. Si predispongano delle fotocopie laser o di ottima qualità perchè si semplifica il lavoro al Nucleo Carabinieri per la Tutela delle Opere d’Arte;

2. Inviare copia della denuncia all’Ufficio in Curia perchè questi possa dare comunicazione alla Soprintendenza in quanto l’Inventario è, anche, depositato presso l’Ufficio del Ministero per i Beni Culturali; 3. comunque è bene valutare l’opportunità di chiudere gli edifici di culto se questi non sono presidiati o vigilati con sufficiente continuità (ore del mezzogiorno, sere invernali, analoghe situazioni).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi