Redazione

La Federazione lombarda centri assistenza alla famiglia (Felceaf) è nata nel 1976 grazie a monsignor Giovan Battista Guzzetti. I primi consultori chiesero alla Federazione di essere coordinati, assistiti e rappresentati presso gli enti pubblici, in particolare la Regione Lombardia, oltre che di ricevere una formazione etica e professionale per gli operatori impegnati in un contesto di volontariato di ispirazione cristiana al servizio della famiglia. Attualmente sono una quarantina i consultori o centri di assistenza di Felceaf attivi nella Diocesi ambrosiana, di cui tre fanno capo all’Unione consultori prematrimoniali e matrimoniali (Ucipem), mentre altri tre prestano consulenza familiare per tematiche specifiche: il Camen sui metodi naturali, il Cadr per famiglie interetniche, lo sportello “Anania” per l’affido e l’adozione. I consultori presenti nelle diverse zone pastorali sono a Milano (8), Varese (2), Lecco (3), Rho (6), Monza (3), Melegnano (5) e Sesto S. Giovanni (4). Altri otto centri sono attivi in alcune diocesi lombarde. In questi centri operano circa 300 specialisti (medici, psicologi…) e 500 operatori per la consulenza legale ed etica, l’assistenza sociale, la mediazione familiare, l’adozione, la pedagogia, l’educazione alla salute e la prevenzione socio-sanitaria. Info: Felceaf, via S. Antonio 5, Milano – tel. 02.58391368 – felceaf@tin.it – www.felceaf.too.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi