“Ricordati dei giorni del mondo” è la prima esaustiva introduzione italiana al pensiero ebraico dalla Bibbia ai giorni nostri. La prefazione è del cardinale Martini

Lunedì 9 marzo, alle 18, presso il Teatro Franco Parenti (via Pier Lombardo, Milano), sarà presentato Ricordati dei giorni del mondo, opera in due volumi di Giuseppe Laras, con prefazione del cardinale Carlo Maria Martini (Edb). Si tratta della prima esaustiva introduzione italiana al pensiero ebraico (filosofia, teologia, normativa ed esegesi) dalla Bibbia ai giorni nostri.

Alla presentazione, oltre all’autore, interverranno Ferruccio de Bortoli, direttore del Corriere della sera, Rav Alfonso Arbib, Rabbino Capo di Milano, monsignor Luigi A. Nason, biblista e teologo, e Riccardo Calimani, saggista e presidente del Meis

Modererà l’incontro Andrée Ruth Shammah.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi