Dio è amore ma può soffrire?

Camillliane, pp. 238, €. 19,00

Il testo riporta gli Atti dell’annuale convegno organizzato dall’Istituto Internazionale di Pastorale della Salute “Camillianum” di Roma sul problema del come entrare nel “pathos della carità” di Dio, cioè come accostarsi alla passione d’amore del Dio trinitario quale si manifesta nella sua amorosa opera di salvezza. E come lasciarsi coinvolgere in questo mistero d’amore che è la vita di Dio, anche quando si confronta con la sofferenza della sua creatura. E’ il tentativo di rispondere alla domanda: “Dio è apatico o soffre insieme alle sue creature?”

L’argomento, scandito da più sessioni, è stato proposto attraverso una lettura pluridisciplinare: bibbia e letteratura, filosofia e teologia, articolata, quest’ultima, secondo varie ramificazioni: sistematica, patristica, agiografica. La sessione conclusiva, di carattere eminentemente pastorale, ha offerto indicazioni sul come comunicare il Dio che è emerso dalla sessioni precedenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi