Un padiglione dedicato alle organizzazioni nazionali e internazionali. Concorso di idee per definire il programma culturale aperto fino al 30 aprile. Le Acli tra i soci fondatori

Fondazione Triulzia

Expo Milano 2015 sarà la prima Esposizione Universale con un padiglione dedicato alle organizzazioni nazionali e internazionali della società civile: Cascina Triulza. A occuparsi della gestione dello spazio e del coordinamento degli eventi all’interno del sito espositivo sarà Fondazione Triulza, nata su iniziativa di organizzazioni operanti in diversi ambiti della società civile, impegnate nella realizzazione di una società equa e di uno sviluppo umano sostenibile, nella difesa dei diritti umani e del patrimonio naturale, nella diffusione della cultura della pace e della cooperazione, nella promozione di modelli economici etici e inclusivi.

Tra i soci fondatori anche le Acli. «Abbiamo voluto cogliere questa sfida fin dalle primissime ore – spiega  Paolo Petracca, presidente delle Acli Milanesi e vicepresidente della Fondazione Triulza – perché solo insieme, in un grande gioco di cooperazione, possiamo rispondere a una sfida così impegnativa come quella del padiglione riservato da Expo alla società civile».

Fondazione Triulza, che ha recentemente firmato il contratto di partecipazione all’Esposizione Universale, ha lanciato il primo concorso di idee per definire il programma culturale della Cascina “Exploding your Idea! Destination Expo Milano 2015”. Le proposte potranno essere presentate fino al 30 aprile 2014 da tutte le realtà della società civile nazionali e internazionali interessate al progetto.

Info: www.fondazionetriulza.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi