La speranza per il domani ci interpella e ci chiede di prepararci perché l'Oratorio del prossimo decennio sia ancora più al servizio della crescita dei ragazzi. Il percorso VERSO L'ORATORIO 2020 si aprirà nei prossimi giorni e chiederà il nostro impegno per i prossimi anni.


Vogliamo guardare lontano e coinvolgerci tutti nel pensare al futuro.

Ci sembra il momento giusto per chiedere a ciascun oratorio di fermarsi a leggere la propria esperienza e andare al fondamento delle motivazioni che spingono tutti a mettersi al servizio delle giovani generazioni.

Chiediamo a ciascun oratorio di aiutarci a capire quale oratorio siamo chiamati a costruire per il prossimo decennio.

Ci sono dei nodi importanti che richiedono discernimento, giudizio, lungimiranza e decisione. Un gruppo di lavoro è già all’opera per poter presentare delle SCHEDE che saranno consegnate a ciascun oratorio per avviare una riflessione comune.

 

Le tappe

– I mesi di dicembre 2018 e gennaio 2019 saranno decisivi perché ogni singolo oratorio si attivi per questo importantissimo lavoro, grazie alla consultazione e all’esecuzione delle schede che saranno consegnate a ciascun oratorio e che sono in fase di spedizione in questi giorni.

– La Settimana dell’educazione del 20-31 gennaio 2019 e l’Assemblea degli oratori che abbiamo fissato per sabato 9 febbraio 2019 saranno i momenti di raccolta di una riflessione il più possibile condivisa.

– In seguito all’Assemblea del 2019 individueremo i passi per i mesi successivi fino a settembre 2019. Non vogliamo precostituire niente che non sia nato dalla riflessione di ciascun oratorio e dalla raccolta del pensiero che viene dai nostri 1000 oratori che, insieme, costruiranno il loro futuro.
Fino a maggio 2019 e poi verso l’anno oratoriano successivo, invitiamo i Consigli dell’oratorio e le comunità educanti a essere pronti ad un lavoro di approfondimento, grazie alla condivisione che avremo fatto e alle schede di lavoro della prima fase.

– Lavoreremo per impostare il lavoro pastorale per l’anno 2019-2020 perché ci introduca nel nuovo decennio disegnando l’oratorio che vogliamo.
Siamo pronti ad un cambiamento radicale, se necessario, che parte dal nostro discernimento, dal pensiero e dall’azione e che coinvolgerà la Fom come ciascun oratorio. L’Assemblea del 2020 sarà l’appuntamento fattivo e simbolico che darà avvio al cammino dei prossimi anni.

 

Metodo del “camminare insieme” in azione

Vogliamo accogliere l’invito al coraggio che il nostro Arcivescovo Mario ci fa per quest’anno pastorale, guardando al futuro con speranza (cfr. presentazione del percorso di don Stefano Guidi in allegato). Vogliamo adottare un metodo che sia il più possibile “sinodale” per rimodellarci secondo quanto lo Spirito ci suggerirà.

Vorremmo che questo lavoro “Verso l’Oratorio 2020” sia accolto con entusiasmo e senso di responsabilità.

 

Abbiamo attivato una mail dedicata che risponde per fornire chiarimenti sulle schede, sulla prossima Assemblea degli oratori del 9 febbraio 2019 e tutte le informazioni sul percorso Oratorio 2020:

oratorio2020@diocesi.milano.it

 

Seguiranno importanti comunicazioni su Il Gazzettino della Fom.

 

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche: