Redazione

Sabato 20 marzo – a un anno e mezzo dal debutto al Teatro delle Arti e dopo aver calcato il palco del Teatro Condominio “Vittorio Gasmann” – i ragazzi dell’oratorio di Madonna in Campagna di Gallarate presentano a Jerago lo spettacolo Madre Teresa – Il musical. Il gruppo giovane, ma già rodato, accompagnato da musica dal vivo, rappresenterà ancora una volta la storia in musica della Santa di Calcutta, nella versione degli autori di Forza Venite,Gente!.
È la vita di Madre Teresa raccontata in musica e in prosa attraverso i suoi pensieri, le sue preghiere, il suo lavoro, con particolare riferimento agli aspetti più semplici e più umili. La storia prende le mosse da quando Madre Teresa abbandona Loreto alla volta di Calcutta. L’entusiasmo, la voglia di dare inizio alla sua missione nel nome di Dio sono subito messi a confronto con le terribili condizioni di quella parte del mondo da sempre bisognosa di aiuto. Le malattie, la fame, la povertà, l’incontro-scontro con le autorità religiose locali, i problemi, i dolori, i drammi dei singoli individui sono tutti elementi che vengono affrontati e svolti ora in musica, ora in prosa, con il chiaro intento di far riflettere. Teresa, illuminata dal Signore, distribuisce il suo aiuto in un mare di sofferenza. Lotta, s’ingegna, soffre, prega e lentamente riesce a costruire, solo spargendo amore, un’oasi di fede e speranza. La semplicità e la povertà sono le sue armi preferite.
Il musical non ha la pretesa di raccontare la storia completa di Madre Teresa romanzata in chiave musicale, ma vuole recuperare teatralmente momenti importanti e significativi della vita di una piccola donna da considerare tra le più grandi del mondo. La messa in scena si avvale di canzoni, coreografie, balletti, giochi di luce, scenografie e costumi ricchi di suggestione.
La serata è organizzata dalla parrocchia di San Giorgio di Jerago.
Info: www.auditoriumjerago.it – www.parrocchiasangiorgio.it Sabato 20 marzo – a un anno e mezzo dal debutto al Teatro delle Arti e dopo aver calcato il palco del Teatro Condominio “Vittorio Gasmann” – i ragazzi dell’oratorio di Madonna in Campagna di Gallarate presentano a Jerago lo spettacolo Madre Teresa – Il musical. Il gruppo giovane, ma già rodato, accompagnato da musica dal vivo, rappresenterà ancora una volta la storia in musica della Santa di Calcutta, nella versione degli autori di Forza Venite,Gente!.È la vita di Madre Teresa raccontata in musica e in prosa attraverso i suoi pensieri, le sue preghiere, il suo lavoro, con particolare riferimento agli aspetti più semplici e più umili. La storia prende le mosse da quando Madre Teresa abbandona Loreto alla volta di Calcutta. L’entusiasmo, la voglia di dare inizio alla sua missione nel nome di Dio sono subito messi a confronto con le terribili condizioni di quella parte del mondo da sempre bisognosa di aiuto. Le malattie, la fame, la povertà, l’incontro-scontro con le autorità religiose locali, i problemi, i dolori, i drammi dei singoli individui sono tutti elementi che vengono affrontati e svolti ora in musica, ora in prosa, con il chiaro intento di far riflettere. Teresa, illuminata dal Signore, distribuisce il suo aiuto in un mare di sofferenza. Lotta, s’ingegna, soffre, prega e lentamente riesce a costruire, solo spargendo amore, un’oasi di fede e speranza. La semplicità e la povertà sono le sue armi preferite.Il musical non ha la pretesa di raccontare la storia completa di Madre Teresa romanzata in chiave musicale, ma vuole recuperare teatralmente momenti importanti e significativi della vita di una piccola donna da considerare tra le più grandi del mondo. La messa in scena si avvale di canzoni, coreografie, balletti, giochi di luce, scenografie e costumi ricchi di suggestione.La serata è organizzata dalla parrocchia di San Giorgio di Jerago.Info: www.auditoriumjerago.it – www.parrocchiasangiorgio.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi