Quindicesima edizione della kermesse di spettacoli e musica, il cui ricavato andrà a sostegno di diverse realtà. Tra gli artisti coinvolti anche Davide Van De Sfroos

Davide Van De Sfroos

La manifestazione musicale “Note di condivisione”, organizzata dall’associazione “A força da partilha” onlus, è giunta alla 15ª edizione e quest’anno si terrà dal 24 al 27 maggio nel teatro-tenda presso la Fiera S. Giuseppe Artigiano a Osnago. L’iniziativa è a favore di alcune situazioni di povertà e di emarginazione sociale del Nord-Est del Brasile, in particolare dei meninos de rua di Salvador Bahia e della Comunità Emmaus di Recife, del Progetto Sololo nel Nord del Kenya, a sostegno della Casa di accoglienza “La locanda del samaritano” di Osnago e della Casa-alloggio per disabili “Il Granaio” di Paderno d’Adda. L’Associazione “A força da partilha” (La forza della condivisione), insieme con tanti amici, vuole continuare a sostenere queste realtà appunto con “le note (parole e musica) di condivisione”.

Quest’anno la manifestazione prevede quattro giorni di spettacoli e concerti con Davide Van De Sfroos, Danilo Sacco (ex Nomadi), Luf, Sulutumana, Biglietto per l’inferno», Folk, Crifiu…. Una preziosa occasione di aggregazione sul territorio, allo scopo di sensibilizzare su una realtà di povertà, per farla diventare una reale proposta di condivisione, giocata sulla concretezza delle scelte e dello stile di vita. Al raggiungimento di tale obiettivo contribuirà anche la presenza, nell’area-concerti, di mostre fotografiche e banchetti di gruppi e associazioni impegnati nel campo della solidarietà (Emergency, Caritas Ambrosiana, Mondeco Onlus, Commercio equo e solidale, Gruppi missionari…).

Oltre a “Note di condivisione”, varie sono le altre modalità con cui sono stati sostenuti in passato i progetti di sviluppo: campi di conoscenza/lavoro con più di 100 giovani e adulti coinvolti; adozioni a distanza di bambini; banchetti-vendita di prodotti artigianali; invio di materiale didattico, vestiario e generi di prima necessità; serate di sensibilizzazione.

Info: don Marco Tenderini (tel. e fax 02.66048626; info@laforzadellacondivisione.it; www.laforzadellacondivisione.it).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi