Al Santuario della Madonna della Cintura concerto straordinario per il festival “Voces”

Sabina Macculi

Venerdì 27 luglio, alle 21 “Voces” – il Festival della musica tradizionale e antica, promosso da Sviluppo Non Profit e da Res Musica e realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo, della Provincia di Lecco e di numerosi enti pubblici e privati del territorio – fa tappa nel Santuario della Madonna della Cintura a Pasturo (Lecco). In questo stupendo edificio secentesco risuonerà un’entusiasmante scelta di musica del barocco europeo: alcune fra le più belle arie di Vivaldi, Haendel, Scarlatti, in cui i fuochi d’artificio del virtuosismo acrobatico si alternano alla penetrante espressività della melodia italiana.

D’eccezione le interpreti. Il soprano Sabina Macculi, vincitrice di numerosi concorsi, è protagonista di opera e operetta sui palcoscenici e le sale da concerto di tutto il mondo, dove ha collaborato con i massimi direttori e registi; ha inciso numerosi dischi, è stata ospite di programmi radiofonici e al centro di uno “speciale” dedicatole da Rai 3. Al clavicembalo, Irene De Ruvo, diplomata in Organo e Composizione organistica, Clavicembalo e Pianoforte; premiata in concorsi internazionali, partecipa a diverse rassegne organistiche e ha tenuto concerti presso importanti sedi culturali in Italia e all’estero.

Il Santuario risale al 1618: in seguito a un’apparizione della Vergine, un antico oratorio dedicato a S. Giacomo fu trasformato in un edificio barocco. Di particolare pregio è la decorazione in stucco del presbiterio, realizzata negli anni 1670-73 da Giovanni Domenico Aliprandi. La parete di fondo ospita cinque affreschi a tema mariano e cristologico e un dipinto del 1687 raffigurante la Madonna della Cintura. Notevole è una pala d’altare che rappresenta sullo sfondo l’antico paese di Pasturo.

Gli stucchi e gli affreschi potranno essere ammirati in tutto il loro splendore grazie a una speciale illuminazione realizzata per l’occasione da Meeting Project, società che vanta realizzazioni video per il Teatro alla Scala e innumerevoli altre istituzioni in Italia e nel mondo. Al termine del concerto, vista guidata della chiesa a cura di Marco Sampietro.

L’evento è realizzato con il patrocinio e il contributo del Comune di Pasturo. Ingresso libero.

Info: tel. 0341.493471 – 349.6375703 – resmusica@alice.ithttp://voces.artemusicfestival.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi