Confermata la misura già in atto, con un aumento di un milione e mezzo l’anno prossimo. Gli assessori Grassia e Melazzini: trovata una soluzione rapida ed efficace

medicina sportiva

I fondi destinati da Regione Lombardia al rimborso delle visite medico-sportive riservate agli under 18 lombardi saranno integrati per coprire interamente il 2012 e verranno incrementati di circa 1,5 milioni per il 2013 (arrivando a un totale di 14,5 milioni), considerando la crescita del numero di ragazzi che richiedono l’idoneità sportiva. È quanto è stato stabilito ieri nel corso di un incontro organizzato dall’assessore allo Sport e Giovani della Regione Lombardia Filippo Grassia, al quale hanno partecipato Maurizio Casasco, della Federazione medico sportiva italiana, e i direttori generali della Sanità Carlo Lucchina e dello Sport e Giovani Gianni Ferrario, per risolvere la criticità segnalata da alcune strutture sull’esaurimento di questi stessi fondi.

«In brevissimo tempo – spiega Grassia – siamo stati in grado di individuare le criticità e dare una risposta immediata e autorevole a un problema che rischiava di penalizzare centinaia di famiglie e che ho particolarmente a cuore. Abbiamo dimostrato come queste azioni intrassessoriali possano essere efficaci e come gli attori sappiano muoversi in modo rapido e concreto. A questo proposito anticipo che ci sono altri progetti che ci hanno trovato in accordo e sui quali abbiamo deciso di concentrarci nell’immediato futuro».

«La pratica sportiva – commenta l’assessore alla Sanità Mario Melazzini, esprimendo la propria soddisfazione – rappresenta senz’altro una delle forme più importanti di prevenzione. Per questo Regione Lombardia da molti anni garantisce la gratuità delle visite medico sportive e continuerà a farlo anche in futuro».

«La medicina dello sport è nata a Milano nel 1957 – ha aggiunto il presidente della Fmsi Casasco – e non mi stupisco che la Lombardia, antesignana e sempre molto sensibile su questo tema, abbia dato l’ennesima risposta positiva».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi