Rocca

Oggi è morto don Lino Rocca.

Nato ad Agrate Brianza (Mb) il 22/8/1935.

Ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 25/2/1961.

– Dal 1961 al 1968 Vicario parrocchiale a Usmate.

– Dal 1968 al 1983 Vicario parrocchiale a Milano – Casoretto.

– Dal 1983 al 2008 Parroco a Lisanza di Sesto Calende – Santi Pietro e Paolo.

– Dal 2008 Residente con incarichi pastorali a Sesto Calende – Comunità pastorale “S. Agostino”.

Lettera dell’Arcivescovo ai fedeli della parrocchia
Ss. Pietro e Paolo di Lisanza di Sesto Calende

Carissimi,

partecipo con viva commozione al vostro cordoglio per la morte di don Lino Rocca e mi unisco a tutti voi nell’elevare la preghiera cristiana di suffragio.

Don Lino, dopo i primi incarichi a Usmate e a Milano, nel 1983 assunse la responsabilità della vostra comunità di Lisanza. Seppe farsi amare dai fedeli ai quali si era accostato con cuore di pastore buono e sensibile, pronto a mettere tutti a proprio agio con un sorriso, qualunque fosse il problema. Vero appassionato della S. Scrittura, curava in modo particolare la predicazione della domenica perché avvertiva come fosse essenziale per il cammino di ognuno fermarsi a riflettere su quello che il Signore chiede per vivere e diffondere il suo messaggio di pace e di amore. Con lo stesso impegno si prodigò nella pastorale ordinaria che seguì fino a quando gli fu possibile. Rimesso il mandato scelse di restare con voi, proprio come fa un buon padre che vuole essere vicino a chi ha visto crescere e progredire sulle vie della vita.

Grati per la sua testimonianza, mi unisco a voi nell’affidare don Lino all’abbraccio del Padre misericordioso.

Di cuore, invoco su voi tutti la benedizione del Signore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi