Bonza

Oggi è deceduto don Giacomino Bonza.

Nato a Magnago il 9 dicembre 1940.

Ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 28 giugno 1968.

– Dal 1968 al 1988 Vicario parrocchiale a Casorate Sempione.

– Dal 1988 al 2015 Parroco a Jerago con Orago – S. Giovanni Battista.

– Dall’1 ottobre 2015 Residente a Gallarate – S. Maria Assunta. 

Lettera dell’Arcivescovo ai fedeli
della parrocchia S. Maria Assunta di Gallarate

Carissimi fedeli, partecipo con viva commozione al vostro cordoglio per la morte di don Giacomino Bonza e mi unisco a tutti voi nell’elevare la preghiera cristiana di suffragio. Don Giacomino iniziò il suo lungo ministero nella parrocchia Beata Vergine Assunta e S. Ilario di Casorate Sempione. Qui si spese a servizio dei ragazzi guidandoli sulle vie della fede anche come insegnante di religione nella scuola media del paese. Sono certo tanti i giovani che ricordano lui e Angelina, la sua collaboratrice, con affetto e riconoscenza per i doni ricevuti in quegli anni. Poi nel 1988 assunse la responsabilità della comunità di Orago che resse fino a quando la salute glielo consentì. Anche qui profuse la sua passione pastorale prodigandosi per condurre i fedeli in un cammino di fede testimoniante la bellezza della Parola del Signore, unica luce per la vita di noi tutti. Sempre attento alla cura dei piccoli e dei ragazzi riuscì a costruire il nuovo oratorio, così che la parrocchia fosse dotata di un luogo sicuro e di forte valenza educativa. La stessa premura la manifestò nell’ultima esperienza di oratorio estivo nonostante il peso della malattia. Ora mentre ringraziamo un’ultima volta don Giacomino per quanto ha donato alla nostra Chiesa ambrosiana, lo affidiamo alla materna intercessione della Vergine Maria chiedendogli di esserci accanto nel quotidiano cammino. Con affetto, invoco su tutti voi la benedizione del Signore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi