oltolina

L’11 ottobre 2014 è deceduto don Antonio Oltolina, residente a Mazzo di Rho presso la parrocchia Santa Croce dal 1998. Nato a Rho il 2 giugno 1937 e ordinato presbitero nel Duomo di Milano il 27 giugno 1970, è stato parroco a Basiglio dal 1970 al 1982, a Rozzano – S. Ambrogio dal 1982 al 1992, a Milano – S. Giovanni Battista in Trenno dal 1992 al 1998, e anche Decano del Decanato Gallaratese dal 1995 al 1996.

Lettera dell’Arcivescovo ai fedeli
della parrocchia S. Croce di Mazzo di Rho

Carissimi fedeli, partecipo con viva commozione al vostro cordoglio per la morte di don Antonio Oltolina e mi unisco a tutti voi nell’elevare la preghiera cristiana di suffragio. Don Antonio, dopo aver svolto il suo ministero come parroco a Basiglio, Rozzano, S. Giovanni Battista in Trenno ed essere stato responsabile del Decanato Gallaratese, nel 1998 è arrivato nella vostra comunità. Le sue condizioni fisiche non gli impedirono di essere parte attiva della vita parrocchiale e decanale. Sempre presente per le confessioni, per il gruppo della Terza Età, affrontava ogni situazione con equilibrio, saggezza, determinazione. Capace di accogliere tutto e tutti con bonaria ironia per mostrare a chi gli chiedeva consiglio quali siano le effettive priorità nella vita di un cristiano e come tutto sia superabile con un abbandono fiducioso al Signore. È un insegnamento prezioso quello di don Antonio e noi lo ringraziamo un’ultima volta per questo suo ministero svolto con dedizione nella sofferenza. Ora affidiamo don Antonio alla materna intercessione della Vergine Maria e all’abbraccio del Padre chiedendogli di continuare a vegliare sul nostro cammino. Con affetto, invoco su tutti voi la benedizione del Signore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi