Disegni a cura di Virna Maria Paghini

17-penultima-dopo-Epifania20-A_immagine

Penultima domenica dopo l’Epifania, tocchiamo con mano la divina clemenza che Dio ha per noi peccatori, con il brano del Vangelo di Giovanni, della donna adultera che gli scribi e i farisei, portano a Gesù per sentire il suo parere riguardo alla legge di Mosè e la sua applicazione. Gesù sorprende tutti quando dice :” Chi di voi è senza peccato, getti per primo la pietra contro di lei”…. in un attimo tutti si allontanano e Gesù dice alla donna: ” Neanch’io ti condanno; và e d’ora in poi non peccare più”.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi