Disegni a cura di Virna Maria Paghini

33-Trinità-2019--C

Prima Domenica dopo Pentecoste, solennità della Santissima Trinità. La liturgia Ambrosiana, ci aiuta a capire la Santissima Trinità con il Vangelo di Giovanni al capitolo 14, versetti da 21 a 26, con le parole stesse di Gesù che, con estrema semplicità spiega i passaggi per poter interagire in pienezza con il dono di Dio. La prima condizione, che detta Gesù è questa: “Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama”. La seconda condizione che si verifica è : ” Chi ama me, sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui” e ancora :” …noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui “. La sorpresa finale che è la terza Persona della Santissima Trinità è il Paraclito: “…. lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che vi ho detto”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi