Disegni a cura di Virna Maria Paghini

26-3diPasqua_immagine

Terza Domenica di Pasqua, stiamo sempre festeggiando il grande giorno di Pasqua nella nuova
vita da Risorti, la Liturgia attraverso questa pagina del Vangelo di Giovanni, ci propone i discorsi di
Gesù sulla salvezza che Dio dona all’uomo attraverso suo Figlio Gesù che parla ai suoi discepoli
così : “ Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e anche in me…..Vado a prepararvi un
posto….quando vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me “. Tommaso, non
è tanto sicuro di quello che ha appena sentito da Gesù e chiede come si fa a conoscere questa
via che porta a questo luogo dove c’è un posto già preparato per lui e Gesù le risponde : “ Io sono
la via, la verità e la vita”. Gesù dice anche quali sono i passaggi da compiere, bisogna passare da
Lui per arrivare alla conoscenza del Padre. Anche Filippo un po meravigliato chiede a Gesù di
farle conoscere il Padre e il gioco è fatto, ma Gesù risponde : “ Da tanto tempo sono con voi e tu
non mi hai conosciuto Filippo? Chi ha visto me ha visto il Padre… non credi che io sono nel Padre
e il Padre è in me?” Ancora Gesù rincara la dose sulla conoscenza di Lui e del Padre spiegando il
legame di Amore che li unisce : “ Le parole che io vi dico, non le dico da me stesso; ma il Padre,
che rimane in me, compie le sue opere”. Gesù per far comprendere sempre meglio dice : “
Credete a me: io sono nel Padre e il Padre è in me “.

Sopra un particolare dell’immagine simbolo del Vangelo della domenica, immagine simbolo che vi proponiamo in allegato in due versioni: a colori e in bianco e nero. Per scaricarli è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare “salva immagine col nome”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi