Disegni a cura di Virna Maria Paghini

05-Avv19-A_immgaine

La Liturgia Ambrosiana, intitola questa domenica “Il Precursore”.
I versetti del prologo dell’evangelista Giovanni relativi all’uomo mandato da Dio, che non era la luce, ma doveva testimoniare la Luce, scandiscono bene il messaggio gridato dal Battista: “Era di lui che io dissi: Colui che viene dopo di me è avanti di me, perché era prima di me. Dalla sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto grazia su grazia.”

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi