La Chiesa Ambrosiana accompagna l’ingresso di Mons Marco Ferrari nella pace eterna di Dio con una preghiera di intensa riconoscenza.

Abbiamo tutti molti motivi di gratitudine per Mons. Ferrari per il suo zelo pastorale, per la sua opera educativa nel Seminario Diocesano, per le responsabilità assunte come vicario episcopale di zona e come Vescovo Ausiliare.

Con simpatia e ammirazione ricordiamo il molto lavoro compiuto, il suo caratteristico stile modesto, cordiale, benevolo verso tutti, per la sua sensibilità verso i problemi sociali, le sfide culturali e le persone in difficoltà.

Nella confidenza più semplice e nella comunicazione più profonda ha dato testimonianza a me e a tutti di un intenso desiderio di vedere il volto di Dio, di percorrere la via della sequela di Gesù, di entrare nella comunione dei santi, consapevole di dover passare per la porta stretta del consumarsi per amore e del soffrire con pazienza.

Lo immagino ora avvolto della gloria di Dio e della sua pace e invito tutti a pregare per lui perché continui a intercedere per questa Chiesa che ha amato e servito e continui a essere presenza lieta e attenta per la sua grande famiglia, alla quale esprimo le mie condoglianze.

 

+ Mario Delpini
Arcivescovo di Milano

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi