Giovedì della II settimana di Avvento

b.-enrichetta

Nella Diocesi di Milano si ricorda la beata Enrichetta Alfieri.  Conosciuta come l’«angelo di San Vittore» per il servizio svolto per tanti anni nel grande carcere milanese dove ha accompagnato i detenuti anche in frangenti molto difficili.
Maria Angela Domenica Alfieri nasce a Borgo Vercelli nel 1891; a vent’anni entra nelle Suore della Carità di santa Giovanna Antida Thouret. Dopo un primo servizio in un asilo infantile a Vercelli – e aver superato prodigiosamente una grave malattia – nel 1923 viene inviata a far parte del gruppo di suore che assistono le detenute di San Vittore. E qui diventa presto un punto di riferimento per tutti.  Muore il 23 novembre 1951. Nel 1995, dopo l’inizio del processo di beatificazione aperto dal Card. Martini, la sua salma, viene traslata dal cimitero di Borgo Vercelli, all’Istituto delle Suore della Carità in via Caravaggio 10, a Milano.
E’ stata beatificata a Milano il 26 giugno 2011.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi