San Ranieri da Pisa

s. Ranieri

Patrono della città di Pisa, è vissuto nel periodo aureo della repubblica marinara. Suonatore di liuto, nel 1140, seguendo i passi del concittadino beato Alberto, si fece pellegrino in Terra Santa; indi, ritornato a Pisa, si ritirò nel monastero di S. Vito diffondendo attorno a sé – pur semplice laico – intensa voce di Evangelo, con i suoi atti e la predicazione.

L’importanza di questa figura di santo è il suo collegarsi al movimento di santità laicale, tipica del XII secolo, ispirata a intensa devozione all’umanità di Gesù e pertanto anche al pellegrinaggio ai luoghi geografici della vita terrena del Signore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi