Domenica prenatalizia

cristo
In questa Domenica vigiliare del Natale in cui l’ Avvento ambrosiano raggiunge la sua massima estensione di sei settimane intere, è il Mistero di Dio che si fa uomo al centro di ogni considerazione. A Lui guardiamo come modello e metro di misura della nostra vita e percorso di fede.
«Nel Dio che si fa uomo per noi, ci sentiamo tutti amati e accolti, e scopriamo di essere preziosi e unici agli occhi del Creatore… Il Natale non è una favola per bambini, ma la risposta di Dio al dramma dell’umanità in cerca della vera pace. A noi spetta aprire, spalancare le porte per accoglierlo» (Benedetto XVI).
O Dio con noi, nostro sovrano, che ci hai dato la legge dell’amore, tu, che le genti attendono, tu, che le puoi redimere, vieni a salvarci.
Dio solo mi salva e mi sorregge; io resisto perché mi appoggio a lui. È Dio la mia speranza e il mio soccorso; confidate in lui, a lui aprite tutto il vostro cuore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi