Come da tradizione ormai consolidata, presso il Seminario Arcivescovile di Venegono Inferiore il Triduo pasquale per i giovani sarà vissuto in un contesto particolarmente curato quanto alla preghiera, alle celebrazioni e alle meditazioni proposte.


Giovani - preghiera

Condividendo il clima di preghiera della comunità del Seminario Arcivescovile, i giovani avranno un’opportunità privilegiata per vivere le celebrazioni della Pasqua del Signore Gesù.

La struttura del Triduo, a cui si viene introdotti da meditazioni bibliche e dalle celebrazioni comunitarie, sarà luogo fecondo per rinnovare e ridestare il personale rapporto con Gesù in un discernimento vocazionale.

Questo contesto spirituale può aiutare i giovani a riscoprire il dono di Gesù Crocifisso e a trovare le parole, i sentimenti e gli atteggiamenti interiori per entrare nel mistero di Cristo che si consegna completamente a Dio e all’uomo.

Suggerire ogni anno a uno o più giovani della propria realtà di vivere questa esperienza, che non è ripetibile, significa invitarli ad una più decisa scelta di fede che avrà anche un ritorno fruttuoso nel gruppo dei giovani.

Destinatari: 20/30enni (potranno partecipare al Triduo pasquale soltanto coloro che negli anni passati non hanno mai preso parte alla proposta)

Data: 18-19-20 aprile 2019

Luogo: Seminario Arcivescovile – via Papa Pio XI, 32 – Venegono Inferiore (VA)

Orario: sarà necessario arrivare in Seminario tra le ore 17.30 e le ore 18.00 del Giovedì Santo (la celebrazione della Messa in Coena Domini avrà infatti inizio alle ore 18.00).
Il Triduo si concluderà con la celebrazione della Veglia del Sabato Santo, che terminerà intorno alle ore 23.00/23.30 circa.

Chi ne avrà la necessità potrà fermarsi a dormire in Seminario anche la notte tra il Sabato Santo e la Pasqua e ripartire la domenica mattina (senza alcun aggravio di costi): chiediamo gentilmente di indicare tale necessità nel campo note della scheda d’iscrizione.

Iscrizioni chiuse.

A ciascun partecipante verrà richiesto un contributo di partecipazione che garantirà il vitto completo (dalla cena del giovedì a quella del sabato comprese) e l’alloggio e andrà versato in contanti al momento dell’accoglienza e dell’assegnazione della stanza: per l’ammontare si veda quanto riportato nella scheda d’iscrizione.

Inoltre, ciascun partecipante dovrà portare con sé il sacco a pelo o le lenzuola, gli asciugamani (nonché sapone, shampoo e phon), un quaderno per gli appunti e la Bibbia.

Informazioni:
Servizio per i Giovani e l’Università
Via San Carlo, 2 – 20822 Seveso (MB)
Tel. 0362 647500 – E-mail: giovani@diocesi.milano.it

Ti potrebbero interessare anche: