Anche nel corso dell'anno pastorale 2024-2025 viene riproposto il laboratorio rivolto a sacerdoti, religiosi/e, consacrati/e, educatori/educatrici impegnati/e nella Pastorale Giovanile: esso intende accompagnare processi di lettura e interpretazione del presente per imboccare le strade suggerite dalla Spirito


Giovani alla GMG di Lisbona 2023 (5)
Giovani durante la GMG di Lisbona 2023

Lo scorso anno abbiamo vissuto un laboratorio esperienziale che è stato allenamento all’ascolto e alla riflessione a partire dal metodo del discernimento pastorale: i desideri ed i modi di pensare dei giovani sono infatti una provocazione per il mondo degli adulti e dunque per la Chiesa.

Quest’anno desideriamo nuovamente confrontarci sulla Pastorale Giovanile. Viviamo infatti un tempo propizio per coltivare un pensiero condiviso, una visione di Chiesa che sia immaginata insieme attraverso l’ascolto profondo dei giovani e lo sguardo fiducioso degli adulti. La Pastorale Giovanile è un cantiere aperto: nella nostra Diocesi si appoggia sull’esperienza consolidata e sempre in trasformazione degli oratori, guarda con attenzione alla Pastorale scolastica e universitaria, si affaccia anche a sperimentazioni promettenti.

Il laboratorio di Pastorale Giovanile intende accompagnare processi di lettura e interpretazione del presente per imboccare le strade suggerite dalla Spirito.

DESTINATARI: la partecipazione è aperta agli educatori /educatrici impegnati nella Pastorale Giovanile (sacerdoti, religiosi/e, consacrati/e, laici/laiche); non è necessario aver partecipato alla prima edizione del laboratorio.

IL PROGRAMMA DEL LABORATORIO:
Sabato, 26 ottobre 2024: in ascolto di alcuni GRUPPI GIOVANILI di DECANATO e COMUNITÀ PASTORALI;

Sabato, 30 novembre 2024: gli ESERCIZI SPIRITUALI nel TEMPO ORDINARIO;

Sabato, 18 gennaio 2025: il SERVIZIO ORIENTAMENTO GIOVANI a cura dei Frati Minori di Assisi;

Sabato, 15 febbraio 2025: incontro con Sua Ecc.za Mons. ERIO CASTELLUCCI, Vescovo di Modena-Nonantola, a partire dal suo approfondimento in seguito all’indagine “Cerco, dunque credo” (Vita e Pensiero);

Sabato, 15 marzo 2025: incontro di condivisione e sintesi.

SEDE DEGI INCONTRI: Centro Pastorale Ambrosiano – via San Carlo, 2 – Seveso (MB) – (Ingresso parcheggio da via San Francesco d’Assisi, 3)

ORARIO DEGLI INCONTRI: dalle ore 9.15 alle ore 12.45 circa (pranzo escluso)

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE: 70 € a persona. Affinché l’iscrizione venga considerata valida a tutti gli effetti, è necessario versare il contributo di partecipazione tramite bonifico bancario, i cui estremi sono riportati all’interno della scheda d’iscrizione.

ISCRIZIONI: compilando l’apposito modulo online a partire dal 26 agosto ed entro e non oltre martedì 22 ottobre 2024 (e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili).

INFORMAZIONI:
Servizio per i Giovani e l’Università
Via San Carlo, 2 – 20822 Seveso (MB)
Tel. 0362 647500
E-mail: giovani@diocesi.milano.it

Ti potrebbero interessare anche: