"Let’s God Bot" è un’iniziativa pensata per accompagnare i 18/19enni ed i giovani nei tempi forti dell’anno pastorale: a partire dal 14 novembre 2021, per tutto l'Avvento, fino a Natale, sarà possibile cercare sul nostro Bot di Telegram materiali inediti per la preghiera e la riflessione.


Let's God Bot

“Let’s God” è un’iniziativa pensata dal Servizio per i Giovani e l’Università insieme all’Azione Cattolica Ambrosiana, a Young Caritas Ambrosiana, al Seminario Arcivescovile di Milano e da quest’anno anche alle Famiglie Missionarie Km Zero (nell’anno Famiglie Amoris Laetitia indetto da Papa Francesco) per accompagnare i 18-19enni e giovani nei tempi forti dell’anno pastorale.

A partire dal 14 novembre 2021, per tutto l’Avvento, fino a Natale, potrete cercare sul nostro Bot di Telegram materiali inediti per la preghiera e la riflessione. Ogni domenica, martedì e giovedì sarete raggiunti da una notifica per avvisarvi che sono pronti i nuovissimi contenuti della settimana.

Novità: i cinque sentieri e il Padre Nostro
La domenica rimane il giorno del commento al Vangelo insieme ad uno spunto multimediale che possa aiutare a riflettere sul significato di quel brano.

Quest’anno, il martedì, sarà dedicato ai cinque sentieri, le cinque piste di lavoro, tracciate dal recente incontro “Giovani e Vescovi” (6 novembre 2021) promosso da tutte le diocesi lombarde, per riprendere un dialogo e un confronto sui seguenti temi: vocazione, affetti, intercultura, riti, ecologia. Ogni settimana una breve video-testimonianza ci accompagnerà lungo uno di questi sentieri per provare insieme a capire come un/una giovane possa affrontarli, sperimentarsi e dare il proprio contributo.

Infine, il giovedì si è scelto di rileggere il Padre Nostro. Ad un anno dalla nuova formula della preghiera di Gesù, proveremo a soffermarci su cinque passaggi importanti e a rivederli nella nostra vita quotidiana, grazie ai pensieri di un giovane commentatore.

Come sempre, all’interno del Bot troverete una serie di pulsanti utili per cercare le nostre iniziative in corso, commenti ed ulteriori riflessioni legate alla Parola, il “cerca Dio” attraverso le immagini dal mondo e ci sarà anche la possibilità di condividere e interagire.

“Let’s God XL” su tutti i social!
Grazie alle nuove collaborazioni allargate e sfruttando tutti i principali canali social disponibili, usciremo dal solo canale Telegram e ci troverete – con alcuni estratti, anteprime o approfondimenti – anche su altri social (ovvero Facebook, Twitter e Instagram) sia del Servizio per i Giovani e l’Università sia degli altri partner del progetto.

Come fare per unirsi alla community di “Let’s God”? Scaricate Telegram dal Play Store del vostro telefono, iscrivetevi in due semplici passaggi, scrivete nella sezione “Cerca” @letsgodbot e il gioco è fatto!

Ti potrebbero interessare anche: