Questo testo, frutto di incontri sull’accompagnamento spirituale tenutisi presso il Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso tra il dicembre 2016 e il febbraio 2017, si presenta come un agile strumento per coloro che accolgono la chiamata a coinvolgersi in un itinerario che genera vita.


La tradizione spirituale evidenzia l’importanza dell’accompagnamento personale. Si tratta di favorire la relazione tra la persona e il Signore, collaborando a rimuovere ciò che la ostacola. La guida spirituale rinvia la persona al Signore e prepara il terreno all’incontro con Lui (cfr. Gv 3,29-30).
Nell’impegno di accompagnamento delle giovani generazioni la Chiesa accoglie la sua chiamata a collaborare alla gioia dei giovani piuttosto che tentare di impadronirsi della loro fede (cfr. 2Cor 1,24)” (Documento Preparatorio della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, L’accompagnamento).

L’introduzione di Mons. Pierangelo Sequeri contribuisce ad illuminare la questione, aprendo un cono di luce che avvolge l’umano giovane e adulto, ricollocandoli nel loro ambito proprio: un’alleanza connotata di tenerezza, di comprensione, di normatività, che si rivela grembo di vita umana, per tutti.

“Per chi sono io? Chi sono destinato a rendere felice? Che cosa posso inventarmi per abbellire il mondo?”, sono alcune delle domande che ci vengono poste e che, presentando una prospettiva sincera e liberante, mantengono la vicenda dell’accompagnare nel terreno della Grazia.

Questo testo, frutto di incontri sull’accompagnamento spirituale tenutisi presso il Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso tra il dicembre 2016 e il febbraio 2017, si presenta come un agile strumento per coloro che accolgono la chiamata a coinvolgersi in un itinerario che genera vita.

Il contributo, competente ed equilibrato, di uomini e donne dediti da tempo, secondo proprie prospettive, alla realtà giovanile, costituisce un’ottima introduzione all’esperienza dell’accompagnamento spirituale e offre significativi spunti di approfondimento (contributi di: Cristina Pasqualini – prof.ssa di Sociologia dei fenomeni collettivi; mons. Pierantonio Tremolada – già Vicario episcopale per l’Evangelizzazione e i Sacramenti della Diocesi di Milano; don Cristiano Passoni – Padre spirituale del Seminario Arcivescovile di Milano; dott.ssa Claudia Ciotti – Direttrice del Centro Diocesano Vocazioni della Diocesi di Milano).

Servizio per i Giovani e l’Università, Giovane. E poi? Vocazione e accompagnamento spirituale, Centro Ambrosiano, Milano 2017.

Disponibile a partire dal mese di settembre presso la libreria “Il cortile” (via S. Antonio, 5 – Milano – 02 58391348 – libreria@libreriailcortile.it) e nelle altre librerie cattoliche oppure acquistabile online.

Ti potrebbero interessare anche: