Redazione

“Cantami, o diva, del Pelide Achille l’ira funesta..”, così comincia l’Iliade; e così cominciava la nostra iniziazione scolastica a quel mondo classico che costituisce ancora – nella storia, nella letteratura, nell’arte e nella filosofia – la radice dell’uomo occidentale.

Il viaggio in Grecia intende raccogliere in sintesi le suggestioni di una terra ricca di bellezze naturali, di storia, di cultura e di spiritualità e divenire così un autetico pellegrinaggio culturale e spirituale. Oltre ad essere un tuffo nella civiltà ellenica, l’itinerario comporta un passaggio sui luoghi della predicazione paolina, delle secolari tradizioni monastiche dell’ortodossia e un incontro con le comunità cristiane di oggi: cattoliche e ortodosse.
Il paesaggio è stupendo: colline e montagne seminate di vasti oliveti, piccole radure ricche di cotone e agrumi, il tutto orlato di mare stupendo, con tremila isole che rendono vario e piacevole un ambiente del resto così turisticamente sfruttato come relax estivo anche da moltissimi italiani. di don Romeo Maggioni
(Resp. Ufficio per la pastorale del turismo)
Un tuffo nel mondo classico L’apostolo Paolo Monachesimo alle Meteore L’ortodossia Notizie utili

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi