Preghiera ecumenica dei giovani, nella Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

unitacristiani_giovani

L’incontro ecumenico dei giovani si è aperto alle ore 19 con un momento di preghiera vesperale di circa 30-35 minuti nella Basilica di Sant’Ambrogio.

A seguire ciascun gruppo di giovani ha avuto a disposizione alcuni minuti per eseguire canti propri della propria tradizione.

Un libretto ha permesso di seguire la preghiera e i canti eseguiti nelle varie lingue.

Verso le 20.30 nell’oratorio di sant’Ambrogio è stata preparata una cena dalle comunità russe e romene con diversi piatti tipici.

Ti potrebbero interessare anche: