Una serata per viaggiare nella Divina Commedia oltre il confine tra teologia e poesia

labibbianellaselva

Nell’anno delle grandi celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta, martedì 26 ottobre 2021 alle 21, presso il Teatro Carcano, una serata dedicata alla Commedia attraverso una chiave di lettura che consente di estendere la mera indagine letteraria al contesto culturale, sociale e religioso dell’epoca: la stretta connessione con i testi sacri della Bibbia. 

Nella Divina Commedia l’eco della Bibbia risuona ovunque, nel profondo dell’Inferno come sulle balze del Purgatorio, nella grandiosa scena storico-liturgica che prende corpo nell’Eden come nel vertiginoso volo verso il Paradiso. A coronamento di una serie di incontri online realizzati nei mesi scorsi in collaborazione con il Centro Asteria e seguiti da molti insegnanti e da migliaia di studenti in tutta Italia, la serata La Bibbia nella Selva torna a indagare il rapporto tra la Scrittura e il poema sacro grazie ai contributi del critico letterario e comparatista Piero Boitani, insignito nel 2016 del premio Balzan, del biblista Luciano Manicardi, priore della Comunità di Bose, e di Emma Montanari e Marco Martinelli, che con il Teatro delle Albe si sono resi protagonisti di un’originale esplorazione dell’universo dantesco. Modera l’incontro il giornalista Alessandro Zaccuri.

In chiusura un saluto dell’Arcivescovo di Milano, Mario Delpini.

La serata è a ingresso gratuito, ma per partecipare occorre prenotarsi online qui: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-la-bibbia-nella-selva-183446682967

Le prenotazioni sono aperte da sabato 2 ottobre sino a esaurimento posti.

Ti potrebbero interessare anche: