Mons. Mario Delpini in dialogo sul tema della fede e del rapporto con le parrocchie: S. Messa, catechesi, sacramenti…

non-udenti

L’Arcivescovo di Milano ha espresso il desiderio, fin dall’inizio del suo ministero episcopale, di poter incontrare tutte le componenti della Chiesa ambrosiana per dialogare con esse. Scrive in una sua preghiera: “Rinnova il dono del tuo Spirito per la nostra Santa Chiesa e per ogni vivente, perché siamo sempre tutti discepoli, disponibili all’ascolto reciproco, pronti a consigliare […]. Aiutaci ad essere aperti alla gioia di camminare insieme, di pensare insieme, di decidere insieme…”.

Per il 19 maggio, dalle 10.00 alle 12.00,  all’Auditorium Centro Asteria è stato organizzato un incontro tra mons. Mario Delpini e le persone con disabilità uditiva sul tema dei vissuti di fede e del loro rapporto con le parrocchie (catechesi, Sacramenti, etc.)

PROGRAMMA:

  • Saluti del Presidente E.N.S. regionale e del Presidente Pio Istituto dei Sordi.
  • Testimonianze ed intervento dell’Arcivescovo.
  • Brevi interventi dei partecipanti e risposta dell’Arcivescovo.
  • Saluti finali.

E’ previsto il servizio di interpretariato L.I.S. e sottotitolazione.

A questo incontro sono invitare tutte le persona con disabilità uditiva, le Associazioni che sul territorio diocesano operano in loro favore e gli operatori professionali (e loro assicizioni) che operano nel settore (interpreti LIS, logopedisti, medici audiologi, ect.)

Per ragioni logistiche è indispensabile segnalare la propria presenza all’incontro alle segreterie di E.N.S. regionale lombardia@ens.it  o PIS info@pioistitutodeisordi.org entro e non oltre il 30 aprile 2018.

Ti potrebbero interessare anche: