L’incontro con i malati rimane, nelle proprie giornate, una ricchezza e può essere vissuto in diversi modi. Quando l’incontro è motivato dal bisogno del malato di essere accompagnato, anche per breve tempo, nel suo percorso di vita, nasce una relazione di aiuto. L’obiettivo di queste giornate è di affinare la capacità d’incontro per essere più competenti in atteggiamenti quali l’ascolto e l’empatia.

paesaggio

Gli Incontri di formazione per i Ministri Straordinari della Comunione eucaristica dal tema “Il malato ed io: essere con, essere per” in questo nuovo anno pastorale 2017/2018, si terranno a:

MILANO – sabato 20 gennaio c/o Santuario Don C. Gnocchi – Via Capecelatro, 66 (9.30/15.30)

SEVESO – sabato 27 gennaio c/o Centro Pastorale Ambrosiano – Via San Carlo, 2 (9.30/15.30)

MILANO – sabato 3 febbraio c/o Santuario Don C. Gnocchi – Via Capecelatro, 66 (9.30/15.30)

Iscrizioni solamente on-line e fino ad esaurimento posti.


PROGRAMMA

ore 9.30: Preghiera d’inizio

ore 9.45
GMM 2018don Paolo Fontana
Mater Ecclesiae
: “Ecco tuo Figlio… Ecco tua Madre.
Da quell’ora il discepolo la prese con sé”

ore  10.15
I Relazione don Egidio De Martin
Aspetti fondamentali della relazione di aiuto

ore 11.00: Pausa caffè

ore 11.30
II Relazione suor Adriana Nardin
Vai a trovare un malato: cosa fai?

ore 12.15: Pranzo

ore 14.00
Workshopdiac. Cesare Bidinotto e diac. Antonio Mottana
Lavoriamo insieme: mettiamoci alla prova!

ore 15.20: Preghiera finale

ore 15.30: Congedo

 

Ti potrebbero interessare anche: