Il Santo Padre Francesco ha deciso di istituire in tutta la Chiesa la celebrazione della Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani che si terrà a partire da quest'anno la quarta domenica di luglio, in prossimità della memoria liturgica dei santi Gioacchino ed Anna, nonni di Gesù

nonni

Il Santo Padre Francesco ha deciso di istituire in tutta la Chiesa la celebrazione della Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani che si terrà a partire da quest’anno la quarta domenica di luglio, in prossimità della memoria liturgica dei santi Gioacchino ed Anna, nonni di Gesù. Il cardinal Farrell, prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, scrive così agli uffici diocesani di Pastorale familiare: «Abbiamo scelto di privilegiare la celebrazione locale della Giornata per fare in modo che il suo messaggio di festa possa raggiungere effettivamente ogni nonno ed ogni anziano, anche i più isolati. In questa prospettiva, sarebbe significativo se nell’approssimarsi della Giornata, il messaggio che oggi è stato reso noto, dal titolo “Io sono con te ogni giorno” (cfr. Mt 28,20), fosse consegnato da ogni nipote al proprio nonno e dai giovani agli anziani soli della propria comunità. 

Domenica 25 luglio, inoltre, nell’approssimarsi della memoria dei santi Gioacchino ed Anna, nonni di Gesù, ogni parrocchia potrebbe dedicare una delle messe domenicali ai nonni ed agli anziani.»

Nell’approssimarsi della Giornata, il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita annuncerà le eventuali ulteriori iniziative che la accompagneranno. Fin da ora, il Dicastero invita le parrocchie e le diocesi di tutto il mondo a trovare le modalità adatte al proprio contesto pastorale per celebrarla a livello locale. Il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita ha messo a disposizione delle realtà locali alcuni strumenti pastorali disponibili sul sito www.amorislaetitia.va, e che trovate anche in questa sezione:

Il Servizio per la Famiglia in collaborazione con il Movimento Terza Età, l’Associazione Nonni 2.0 e l’Associazione Adulti Più di Azione Cattolica Ambrosiana ha organizzato il Convegno diocesano “Nipoti, genitori e nonni: relazioni su cui si gioca il futuro” che si terrà il prossimo 2 ottobre 2021 nel pomeriggio, a Milano. Il Convegno diocesano sarà occasione per approfondire il tema delle relazioni tra nonni e anziani, genitori e nipoti, alla luce di Amoris Laetitia  nell’anno dedicato alla Famiglia.

Ti potrebbero interessare anche: