L'edizione 2012 della ricerca dell’Ambrosianeum - sul tema “Le generazioni che verranno sono già qui” - presentata con gli interventi del sindaco Pisapia, del cardinale Scola e di Giuseppe Guzzetti

Milano

“Le generazioni che verranno sono già qui” è il tema del Rapporto sulla Città Milano 2012 che la Fondazione Ambrosianeum presenterà lunedì 25 giugno, alle 11, nella Sala Falck della propria sede in via delle Ore 3 a Milano. Il Rapporto – giunto alla XX edizione, edito da Franco Angeli e pubblicato grazie al contributo di Fondazione Cariplo – sarà presentato da Marco Garzonio, presidente dell’Ambrosianeum, e dalla curatrice Rosangela Lodigiani. A commentare la ricerca, dedicata quest’anno al profondo cambiamento demografico e alle sue impicazioni in una città come Milano, interverranno il sindaco Giuliano Pisapia, l’arcivescovo cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano, e il presidente della Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti.

La crisi demografica che allarma l’Europa e l’Italia sta cambiando anche il volto di Milano. Invecchiamento e degiovanimento, longevità e denatalità non solo modificano la struttura della popolazione, ma hanno profonde implicazioni sociali. Sotto pressione si trovano anzitutto gli equilibri del sistema di welfare, il funzionamento del mercato del lavoro, i rapporti di reciprocità e di solidarietà tra le generazioni dentro e fuori le famiglie.

Senza indulgere in pessimismi o scadere in luoghi comuni, a partire da dati puntuali, il Rapporto 2012 indaga sia le sfide urgenti che si prospettano nella città, sia le opportunità che si aprono quando i rapporti tra le generazioni vengono definiti in termini di equità e interdipendenza. Occorre dunque comprendere la reale portata del cambiamento e attuare politiche per governarlo con immaginazione, lungimiranza e coraggio per il bene dei cittadini di ogni età, nella consapevolezza che non c’è tempo da perdere: “le generazioni che verranno sono già qui”.

Ingresso libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi